Obama è Presidente 

Ascolta il discorso:


permalink ( 3 / 240 )
en attendant Obama 



Borea soffia forte quest'anno,
scricchiola il ghiaccio, sottile
come pagina di quaderno.
Ancora attonita, libera la terra
il suo gemito d'acqua e vento.
Quanti inverni e notti
ad aspettare il disgelo
col suo pesante borbottio
acquatico.
Fa sempre freddo quassù-
sola compagna, l'attesa
di quel giorno , quando cadrà
il manto dai monti
defluendo a valle,
le campanule di fiume
brilleranno come stelle
e noi,sul greto,ascolteremo
l'erba crescere.

Marisa
permalink ( 3 / 249 )
L'incertezza del diritto. Il caso Englaro 

Lettera aperta al Ministro Sacconi
Sono trascorsi ormai alcuni giorni da quando Lei, Signor Ministro del Lavoro con un atto d'indirizzo ha reso inattuabile la sentenza della Corte di Cassazione nel caso Englaro. Non intendiamo discutere dell'oggetto della sentenza, sul quale è meglio cada un rispettoso silenzio, bensì sulla gravità di tale atto ministeriale. Abbiamo atteso a scrivere sperando che il buon senso prevalesse, che governo e ministri ritornassero sui loro passi restituendo a noi cittadini la certezza del diritto. Se disposizioni ministeriali possono fermare i deliberati della giustizia, dove sta andando il nostro paese? Verso un futuro segnato da un potere arbitrario e non soggetto ai vincoli di legge che reggono il buon governo? il parlamento in questo come in altri casi, ha avuto ed ha modo e tempo per modificare le leggi vigenti, abrogarle e introduurre nuove disposizioni ove necessario. Ciò che noi, cittadine della società civile, chiediamo è che le regole che ci governano siano da tutti rispettate garantendo l'esecuzione delle sentenze passate in giudicato. La gravità del passo compiuto mina alle fondamenta le regole della comune convivenza. In un paese dove l'illegalità regna sovrana in buona parte del territorio non dovrebbe essere prima preoccupazione del governo il porvi rimedio? Non è forse il rispetto delle leggi il fondamento primo del contratto sociale che unisce cittadini, elettori ed eletti? Ci ripensi Signor Ministro.

Segnaliamo l'appello al testamento biologico sul sito:
www.appellotestamentobiologico.it
permalink ( 3 / 247 )
BUON 2009 ! 

Da La Repubblica 20 dicembre

Roberto Saviano scrive:
"... In una fase di crisi come quella in cui ci troviamo, diviene compito di tutti esigere e promuovere un cambiamento. Svegliarsi.Assumersi le proprie responsabilità. Fare pressioni. E' compito dei cittadini, degli elettori, ognuno secondo la sua idea politica, ma secondo una richiesta sola: che si cominci a fare sul serio, già da domani.
permalink ( 3 / 239 )
Buon Natale e Felice Anno Nuovo 


permalink ( 3 / 385 )

Indietro Altre notizie