Warning: array_key_exists() [function.array-key-exists]: The second argument should be either an array or an object in /web/htdocs/www.request.to.it/home/frank/scripts/sb_display.php on line 60
Oracle Linux? 
giovedì, aprile 20, 2006, 09:01 - Linux, Technology
Tutto nasce da una intervista rilasciata al Financial Times da Larry Ellison il 18 Aprile, giusto qualche giorno dopo l'annuncio di acquisizione di Jboss da parte di Red Hat.

Ellison dice chiaramente che a lui piacerebbe vendere tutto lo stack, gli manca solo il sistema operativo. Red Hat a questo punto diventa un concorrente diretto per il middleware, e rimane appetibile Novell, che però porterebbe in dote pezzi non molto appetibili.

La rete si è scatenata con commenti e supposizioni. C'è chi dice "perchè non Ubuntu", ma sembra proprio Novell la miglior candidata... sempre che non si muova prima IBM.

Il futuro vedono Linux, e il FOSS in generale, sempre più in primo piano. Ovviamente tutto questo in funzione anti-M$. Mi voglio lanciare i previsioni:

- entro la fine del 2006 avremo Oracle OS, e magari Larry ci stupirà con una distro completamente casalinga. Potrebbe stupirci ancora di più facendone due, una OracleOS/Linux ed una OracleOS/OpenSolaris per ambienti high-end

- IBM non starà a guardare e si comprerà, finalmente, RH

- entro il 2007 Google uscirà con una sua distro orientata al Desktop e fortemente integrata con le sue applicazioni web (gmail, reader, calendar, writely....)

Chissà quante ne ho azzeccate :)

[ 112 commenti ] ( 9164 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink  |   ( 3 / 2303 )
Oracle Express per Debian 
mercoledì, aprile 5, 2006, 09:40 - Linux, Debian, Ubuntu
Questa mattina leggevo la newsletter settimanale di Debian e scopro che BigO fornisce Oracle Express Edition paccchettizzata per Debian, anche se penso che il loro target sia Ubuntu :) (*)
Oltre a fornire i pacchetti per il download, fornisce anche un repository per apt:

http://oss.oracle.com/debian/

quindi è sufficiente inserire in etc/apt/sources.list:

# oracle
deb http://oss.oracle.com/debian unstable main non-free

e con qualche colpo di apt si ha Oracle Express installato.

(*) IBM ha da poco certificato Ubuntu per DB2.

[ 71 commenti ] ( 7660 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink  |   ( 2.9 / 591 )
Upgrade il giorno dopo 
giovedì, marzo 9, 2006, 11:56 - Linux, Ubuntu
Ci ho messo un pochino più del previsto, primo perchè scaricavo ad una media di 40kB/s, secondo perchè X non ne voleva sapere di funzionare come si deve.

L'eseguibile partiva ma poi piantava la macchina. Entrando da remoto e killando il processo, o facendo uno shutdown, la macchina si congelava.

Questa mattina con qualche colpo bene assestato di apt ce l'ho fatta. Il trucco è stato fare un remove con --purge di X e kubuntu-desktop (kde) e reiinstallare kubuntu-desktop, che ovviamente in cascata reinstalla X. Non ha più riscaricato tutti i pacchetti perchè non avevo pulito la cache.

Con il purge gli fatto pulire tutte le dirs ed i files di configurazione, così la reinstallazione è partita da un ambiente pulito. Da quello che ho capito c'erano dei link simbolici sulla parte X fatti male e non sovrascritti dal processo di installazione perchè visti come custom.

Cmq, funziona bene e l'impressione è di un miglioramento nelle prestazioni, con un tempo di startup molto buono. Il kernel è passato da un 2.6.12 ad un 2.6.15, xorg alla 7.0, kde è sempre 3.5.1, ma con pacchetti in più, Eclipse alla 3.1.2 da 3.1.1.

[ 11 commenti ] ( 1454 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink  |   ( 3 / 424 )
Upgrade 
mercoledì, marzo 8, 2006, 12:33 - Linux, Ubuntu
Non c'è niente da fare, proprio non resisto. Ho installato kubuntu breezy (5.10) da meno di un mese e mi sembra già vecchia. Dapper (6.04), la prossima release, sarà rilasciata solo ad aprile (6.04, appunto), ma si può già fare un upgrade puntando il source list di apt verso dapper:

sudo apt-get dist-upgrade
Reading package lists... Done
Building dependency tree... Done
Calculating upgrade... Done
......
924 upgraded, 114 newly installed, 351 to remove and 12 not upgraded.
Need to get 619MB of archives.
After unpacking 856MB disk space will be freed.


Adesso c'è solo da aspettare che finisca di scaricare tutta 'sta roba e poi installarla.



[ 13 commenti ] ( 696 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink  |   ( 3 / 416 )
KUbuntu addons 
giovedì, marzo 2, 2006, 16:37 - Linux, Ubuntu
Questo post è per gli amici che decidono di passare ad Ububtu/Kubuntu e desiderano avere un po' di utili accessori.

Qui trovate materiale utile per installare tutti i gadgets di cui avete bisogno :)

Io vi offro anche questi

jdk
Nel repository di ubuntu c'è quello di blackdown, oltre alle varie jvm free come gcj e kaffe.
Aggiungendo questa entry in /etc/apt/sources.list:
deb http://ftp.debian-unofficial.org/debian/ stable main contrib non-free

si ha accesso ai pacchetti di debian-unofficial: jdks di sun, di ibm ed un sacco di altre cosine

multimedia
deb http://download.videolan.org/pub/videolan/debian sid main
deb http://ftp.nerim.net/debian-marillat/ sid main

con questi trovate i codecs di windows, per vedere i wmv, e la libdvdcss per vedervi anche con linux i dvd

openoffice 2
ubuntu 5.10 (che sta per ottobre 2005) viene fornito con OO in una versione beta; qua c'è l'ultima versione pacchettizzata per ubuntu:

deb http://people.ubuntu.com/~doko/OOo2 ./

kde 3.5.1
kde 3.5.1 pacchettizzato per kubuntu:
deb http://kubuntu.org/packages/kde351 breezy main


[ 1 commento ] ( 1305 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink  |   ( 3 / 1770 )

Indietro Altre notizie